fbpx

Guida eToro: iscriversi ad eToro

Il tuo partner di fiducia negli investimenti.

Guida eToro: iscriversi ad eToro

Guida eToro

In questa seconda lezione della guida eToro vedremo come iscriversi ad eToro. Vedremo tutti i vari passaggi, il test di conoscenza, la predisposizione al rischio, la verifica dell’account, ecc.

Se vi siete persi la prima lezione e volete saperne di piu’ su eToro, vi rimandiamo a questo link: Guida eToro: introduzione e licenza CONSOB.

Iscriversi ad eToro

Pronti? La prima cosa da fare per iscriversi ad eToro è accedere a questa pagina di eToro e quindi cliccare sul pulsante “Iscriviti subito”.

eToro & Taurus Solutions

Dopo aver inserito i propri dati ed accettato i termini e condizioni di eToro Europe Ltd, cliccate su “Crea account“.
Vi ricordiamo che eToro Europe Ltd e’ una societa’ registrata CONSOB, come abbiamo visto nella prima lezione della guida eToro e come verificabile direttamente nel sito della CONSOB stessa.

Una volta che avete inviato i vostri dati, controllate l’email per confermare l’iscrizione. Se non trovate la mail, controllare nel filtro spam oppure attendete un paio di minuti.

Dopo aver cliccato sul link che avete ricevuto per email, sarete riportati sul sito di eToro. A questo punto, dovrete semplicemente eseguire l’accesso inserendo i dati che avete scelto per registrarvi.

Guida eToro

La prima schermata dopo l'accesso

Dopo aver inserito i propri dati ed accettato i termini e condizioni di eToro Europe Ltd, cliccate su “Crea account” per procedere con l’iscriversi ad eToro.
Vi ricordiamo che eToro Europe Ltd e’ una societa’ registrata CONSOB, come abbiamo visto nella prima lezione della guida eToro e come verificabile direttamente nel sito della CONSOB stessa.

Una volta eseguito l’accesso, siamo portati alla schermata principale di eToro. Da qui, avremo il controllo di tutte le nostre operazioni di investimento.

eToro & Taurus Solutions

Il messaggio di benvenuto di eToro ci da un primo suggerimento, ovvero di completare il nostro profilo.

Dopo aver cliccato sul messaggio di benvenuto, siamo portati ad una nuova schermata. Questo passaggio serve ad eToro per verificare quali siano le nostre conoscenze di trading ed, eventualmente, rimuovere le restrizioni di default sui massimali di deposito.

eToro & Taurus Solutions

Clicchiamo su “Continua” e procediamo per continuare ad iscriversi ad eToro.

eToro & Taurus Solutions - Iscrizione 5

Inserire i nostri dati completera’ il profilo al 10%. Inseriamo quanto richiesto e clicchiamo sulla freccia in blu in basso a destra.

Nella schermata successiva dovremo inserire indirizzo e codice fiscale. Dovrete anche indicare se siete cittadini o meno degli Stati Uniti.

Andiamo avanti per completare il profilo al 20%.

Il questionario di ingresso

Prima di poter operare, dovrete indicare qual e’ la vostra esperienza di trading. Sulla base delle vostre risposte, eToro incrementera’ o abbassera’ le restrizioni al vostro account. Il questionario e’ nel vostro interesse e tutela in quanto, in caso di totale assenza di esperienza, consentirvi di investire cifre consistenti sarebbe un rischio elevato per voi.

eToro Questionario di trading

Prima domanda: esperienza con ETF

La prima domanda riguarda la vostra esperienza con gli ETF, ovvero Exchange-Traded Fund. Dovrete indicare negli ultimi tre anni quante operazioni abbiamo eseguito. Le opzioni selezionabili sono:

  • 1-10 volte;
  • 10-20 volte;
  • Piu’ di 20 volte;
  • Mai fatto trading.

Selezionare “mai fatto trading” vi penalizzera’ (ovvero, tutelera’) maggiormente con restrizioni piu’ elevate.

Seconda domanda: esperienza con asset crypto

La seconda domanda riguarda cryptovalute e token. Le opzioni selezionabili sono nuovamente:

  • 1-10 volte;
  • 10-20 volte;
  • Piu’ di 20 volte;
  • Mai fatto trading.

Terza domanda: esperienza con prodotti a leva

La terza domanda riguarda l’esperienza con prodotti a leva, ovvero:

Le opzioni selezionabili sono nuovamente:

  • 1-10 volte;
  • 10-20 volte;
  • Piu’ di 20 volte;
  • Mai fatto trading.

Selezioniamo adeguatamente le risposte che riteniamo piu’ adeguate e procediamo per completare il profilo al 30%.

Quarta domanda: conoscenza di trading

In questa nuova schermata dovremo indicare quali sono le nostre conoscenze di trading. Le opzioni selezionabili sono:

  • Certificato professionale o esperienza lavorativa pertinente;
  • Laurea in discipline finanziarie;
  • Ho frequentato corsi di trading;
  • Non ho conoscenze in materia finanziaria.

Anche in questo caso, nel caso di assenza di conoscenze, il vostro account sara’ limitato nelle operazioni che potrete eseguire.

eToro - Conoscenze di trading

Selezionate le opzioni piu’ indicate (anche multiple) e procediamo per completare il profilo al 35%.

Quinta domanda: come funziona la leva

Nella schermata successiva, ci sara’ un vero e proprio test delle vostre conoscenze.
La prima domanda riguarda il meccanismo della leva. La domanda e’ la seguente: “aprire una transazione con $100 e una leva di 20x equivale a un investimento di $2.000“.

La spiegazione sul come funziona la leva arriva direttamente da eToro in questo articolo: Cos’è la leva?

Vi riportiamo uno stralcio significativo: “Il modo migliore per comprendere la leva finanziaria è attraverso un esempio di come questa influisce sul potenziale di profitto o perdita. Se fai trading senza leva e investi $1.000, per ogni oscillazione dell’1% del mercato puoi guadagnare o perdere $10, che equivale all’1% di $1.000.

In confronto, se investi gli stessi $1.000 e fai trading usando la leva x10, il valore in dollari della tua posizione sarebbe pari a $10.000.

L’1% di $10.000 equivale a $100, quindi per ogni movimento dell’1% del mercato puoi guadagnare o perdere $100.

Sesta domanda: la "margin call"

La domanda successiva e’ la seguente: “se il patrimonio netto del tuo account scende al di sotto del margine richiesto, una “margin call” non liquidera’ le tue transazioni“.

Un errore che molti fanno all’atto di compilare il questionario e’ il non leggere attentamente la domanda; fanno quindi un errore di distrazione piu’ che di mancata conoscenza. Abbiamo evidenziato in rosso la parte di testo a cui dovrete fare particolare attenzione. La Margin Call, traducibile come “chiamata a margine”, e’ una funzione attiva su eToro che potrebbe comportare la chiusura automatica di una o più posizioni sul conto. Tale chiusura la si ha nel caso in cui queste siano talmente in perdita da far risultare i fondi depositati insufficienti per coprire l’esposizione relativa alla posizione stessa. Se volete saperne di piu’ su come eToro gestisce la “chiamata a margine”, vi invitiamo a leggere questo articolo: Cos’è una chiamata di margine?

Alla luce di quanto sopra, sarete quindi in grado di capire perche’ abbiamo evidenziato in rosso quel “non”.

Settima domanda: meccanismo di variazione del prezzo

La settima domanda e’ la seguente: “se il prezzo delle azioni Google sul Nasdaq sale, il prezzo del tuo CFD in Google scendera’“.

Come riportato direttamente su eToro, il CFD trading è un metodo di trading in cui un singolo si impegna in un contratto con un broker di CFD, anziché acquistare direttamente l’asset sottostante. CFD è l’abbreviazione di “Contratto per differenza”.

Il trader e il broker, dunque, concordano di replicare le condizioni di mercato e liquidare la differenza tra loro quando si chiude la posizione. Di conseguenza, se il prezzo delle azioni Google sul Nasdaq sale, il CFD replica l’andamento, non lo inverte.

Per ulteriori dettagli, vi invitiamo a leggere: Cosa sono i CFD?

Ottava domanda: lo Stop Loss

La domanda successiva e’ la seguente: “le mie posizioni rimarranno aperte quando si attivera’ lo stop loss“.

Lo Stop Loss (SL) è uno strumento di gestione del rischio che mira ad accrescere la protezione del tuo investimento.
Lo Stop Loss dà l’istruzione di chiudere una transazione ad un tasso specifico, se il prezzo sta andando a tuo sfavore, per evitare ulteriori perdite. Se il mercato raggiunge il tasso richiesto e tu hai perso l’importo predeterminato, lo Stop Loss si attiva e chiude automaticamente la tua posizione.

Per saperne di piu’, vi invitiamo a leggere questo articolo: Cos’è lo Stop Loss?

Nona domanda: Stop Loss e velocita' del mercato

La domanda successiva e’ la seguente: “se il mercato si muove rapidamente e scende oltre il tuo prezzo di stop loss, la transazione non sara’ chiusa“.

L’articolo indicato nell’ottava domanda fornisce informazioni esaurienti sul come funziona lo Stop Loss; sara’ quindi chiaro se vi sia dipendenza dalla velocita’ del mercato o se lo Stop Loss e’ un meccanismo di protezione che si attiva a prescindere.

Selezioniamo adesso l’unica affermazione giusta tra quelle precedenti e clicchiamo sulla freccia in basso per proseguire e completare il nostro profilo al 40%.

Decima domanda: pianificazione investimenti

Nella schemata successiva troveremo un’altra domanda riguardante questa volta le nostre intenzioni di investimento.

eToro Pianificazione Investimenti

Possiamo anche selezionare tutte e 5 le opzioni, se queste sono le nostre intenzioni, e procedere alla prossima schermata per completare il profilo al 45%.

Undicesima domanda: strategia di trading

Nella schermata successiva ci verra’ chiesto qual e’ il nostro stile di trading. Le opzioni sono 3:

  • alcuni secondi fino a 24 ore;
  • qualche settimana fino a vari mesi;
  • piu’ di qualche mese/anno.
eToro - Strategia di trading

Nota: tenete presente che lo “scalping” non e’ consentito su eToro.

Nell’ambito del Trading online si definisce scalping l’apertura e la chiusura di posizioni su vari prodotti finanziari in un brevissimo arco temporale, dell’ordine di qualche minuto. Lo scalping non si deve confondere con il day trading che riguarda operazioni con un orizzonte temporale giornaliero.

A questo link potrete trovare ulteriori informazioni al riguardo: eToro consente lo Scalping?

Ulteriori informazioni anche qui: eToro (Europe) Ltd. Termini e condizioni.

Procediamo per completare il nostro profilo al 55%.

Dodicesima domanda: finalita' del trading

Nella schermata successiva, eToro ci chiedera’ quale sia la finalita’ delle nostre intenzioni di trading.

eToro - Finalita' del trading

Ricordatevi che una regola aurea e’ quella di investire solo cio’ che possiamo permetterci di perdere. Lanciarsi negli investimenti con soldi che avevamo destinato ad acquistare casa oppure con i fondi che avevamo allocato all’istruzione dei nostri figli o alla nostra pensione, potrebbe non essere una scelta saggia.

Avere come obiettivi il fare investimenti a breve termine o l’avere entrate supplementari, potrebbe essere piu’ indicato.

Clicchiamo avanti per completare il profilo al 60%.

Tredicesima domanda: la tua attitudine al rischio

Nella schermata successiva ci verranno poste una serie di domande per capire qual e’ la nostra attitudine al rischio.

La prima informazione richiesta e’ la seguente: “quanto prevedi di depositare nel tuo account nel corso di quest’anno?“. La vostra risposta dovra’ essere congrua alle vostre entrate. Se avete un reddito di 20mila euro lordi l’anno e dichiarate di voler investire piu’ di 1 milione, la risposta verrebbe segnalata come incongrua da eToro.

Nello step successivo dovremo indicare quale scenario rimane nel nostro livello di accettazione del rischio.

eToro - Attitudine al rischio

Mettiamo caso che abbiate selezionato la seconda opzione da sinistra verso destra, ovvero una massima perdita del 24% con un profitto atteso del 40%. Come indicato da eToro, questo corrisponde all’aspettarsi di guadagnare, ad esempio, $80mila con un margine di rischio fino a $48mila dei propri investimenti annuali.

Andiamo avanti per completare il profilo al 65%.

Quattordicesima domanda: potenziale conflitto di interessi

Nella schermata successiva ci verra’ chiesto se ci sono affermazioni che possano riguardarci. L’essere direttore o detentore del 10% delle partecipazioni di una societa’ per azioni quotata in borsa, ad esempio, potrebbe darci un vantaggio competitivo tale da poter essere flaggato come potenziale conflitto di interessi.

eToro - Conflitto di interessi

Se nessuna delle affermazioni indicate ci riguarda, selezioniamo l’ultima spunta e procediamo per completare il profilo al 70%.

Quindicesima domanda: il tuo stato finanziario

Nella schermata successiva ci verranno chieste informazioni circa il nostro stato finanziario.

eToro - Stato finanziario

Noterete in questa schermata che eToro ci avvisa del perche’ ci vengono richieste queste informazioni, ovvero per assicurarsi che i propri clienti investano in base alla loro effettiva disponibilita’. Come menzionato in precedenza, le informazioni fornite devono essere congrue.

Una volta andati avanti, si avra’ la schermata di fine. Dovremo adesso verificare il nostro account.

Clicchiamo su “procedi nel deposito” per verificare il nostro account.

Deposito e conferma cellulare

Lo step successivo e’ il depositare sul nostro conto eToro. Abbiamo varie opzioni a disposizione, come carta di credito/debito, Paypal, ecc.

Fatto questo, necessiteremo di verificare il nostro numero di cellulare.

eToro - Verifica il tuo telefono

Riceveremo un codice di verifica sul numero inserito, quindi assicuriamoci che il numero sia corretto.

Una volta verificato il numero di cellulare, ci verra’ chiesto di confermare il nostro paese di residenza fiscale ed il Codice Fiscale.

Fatto questo, il nostro profilo sara’ completato al 100% e ci verra’ assegnato il badge di bronzo.

Qui termina questa lezione. Ci diamo appuntamento alla prossima!

Nota di rischio di eToro

I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio elevato di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 75% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi.

Dovresti chiedere consiglio a un consulente finanziario indipendente e debitamente autorizzato e assicurarti di avere la propensione al rischio, l’esperienza e la conoscenza opportune prima di decidere di investire. In nessuna circostanza eToro si assumerà alcuna responsabilità nei confronti di persone fisiche o giuridiche per (a) qualsiasi perdita o danno, interamente o parzialmente causati da, dovuti a, o relativi a qualsiasi transazione legata ai CFD o (b) qualsiasi danno diretto, indiretto, speciale, consequenziale o incidentale. I mercati delle Criptovalute sono servizi non regolamentati e non sono controllati da nessun quadro normativo europeo specifico (incluso il MiFID). Pertanto, quando utilizzi il nostro Servizio di Trading di Criptovalute non potrai beneficiare delle protezioni disponibili per i clienti che ricevono servizi di investimento regolamentati dal MiFID, come l’accesso al Cyprus Investor Compensation Fund (ICF)/al Financial Services Compensation Scheme (FSCS) e al Financial Ombudsman Service per la risoluzione delle controversie. Fare trading con eToro seguendo e/o copiando o replicando le transazioni di altri investitori implica un alto livello di rischio, anche quando si seguono e/o si copiano o si replicano i trader con le migliori prestazioni. Tali rischi includono il rischio di seguire/copiare le decisioni di trading di trader potenzialmente inesperti/non professionali o di trader i cui obiettivi o intenzioni finali, o condizione finanziaria, possono differire dai tuoi. Le prestazioni passate di un Membro della Community eToro non sono un indicatore affidabile delle sue future prestazioni. I contenuti della piattaforma di social trading eToro vengono generati dai membri della sua community e non contengono consigli o raccomandazioni da parte o per conto di eToro – Il tuo Social Network dedicato agli investimenti.

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *